NotiziaRealta virtuale

CES: focus su dispositivi indossabili, tecnologia per la casa intelligente – Mondo

I visitatori del CES Media Day di mercoledì controllano uno dei prodotti premiati per l’innovazione in mostra. Il CES 2023 prende il via giovedì a Las Vegas. CHANG JUN/China Daily

Un visore per la realtà virtuale che ti permette di annusare; uno specchio intelligente che ti dice se ti stai lavando i denti correttamente; un frigorifero che può cambiare colore per adattarsi al tuo umore del momento; un trattore autonomo che consente agli agricoltori di operare dai propri smartphone…

Questi sono solo alcuni esempi delle ultime tecnologie di dispositivi indossabili, gadget per la casa intelligente, elettrodomestici, automobili e persino macchinari che saranno mostrati al CES di quest’anno.

Precedentemente noto come Consumer Electronics Show, la più grande fiera tecnologica al mondo è andata online nel 2021 a causa della pandemia di COVID-19. Il CES 2022 ha visto un quarto della partecipazione tipica dell’evento.

La Consumer Technology Association (CTA), che organizza il CES, prevede che la partecipazione raggiungerà le 100.000 persone, oltre il 70% in più rispetto allo scorso anno.

Quest’anno, la trasformazione digitale continua a intensificarsi in tutti i settori. “Nati dalla crisi sanitaria degli ultimi due o tre anni, stiamo entrando in una nuova fase di automazione e virtualizzazione”, ha affermato Steve Koenig, vicepresidente della ricerca presso CTA, in una conferenza prima del CES, che va ufficialmente dal giovedì alla domenica.

“Vedremo progressivamente sempre più applicazioni IoT (Internet delle cose) industriali nel resto dell’economia”, ha affermato Koenig, evidenziando il concetto di “Metaverso delle cose”.

Metaverse è un’interfaccia 3D per IoT, in cui le persone possono sperimentare la vita in modi che non potrebbero nel mondo fisico. Sebbene sia spesso accolto con scetticismo, Koenig ha affermato che il metaverso è la prossima generazione di Internet e il CES 2023 sarà la prova che il metaverso offre un’esperienza online elevata e un elevato senso di immersione.

Nello spazio di vendita al dettaglio, ad esempio, l’ambiente interattivo 3D virtualizzato può migliorare l’esperienza di acquisto online con Touchcast, un’esperienza virtuale e una piattaforma per eventi.

“Sia che stiamo acquistando un computer o un nuovo paio di scarpe da ginnastica, possiamo avere uno spaccato delle scarpe per vedere esattamente come questa schiuma protegge il piede del corridore, oppure possiamo guardare all’interno della macchina e vedere esattamente come funzionano le cose, ” ha spiegato Koenig.

La tecnologia automobilistica è stata al centro degli eventi passati e quest’anno il settore sarà più grande, con quasi 300 espositori che porteranno le ultime tecnologie di guida autonoma, veicoli elettrici e dispositivi per la mobilità personale.

Il trattore autonomo di John Deere, vincitore del Best of Innovations del CES, è un robot avanzato che utilizza la guida GPS, i sensori e la tecnologia AI per eseguire attività agricole senza un operatore in cabina, il che aiuta a far fronte alla crescente carenza di manodopera.

La terapia digitale è in pieno vigore al CES quest’anno. La telemedicina e la telemedicina stanno ricevendo maggiore attenzione durante la pandemia con l’arrivo di più sensori, dispositivi indossabili e altri strumenti diagnostici.

Il sistema terapeutico Proclaim Plus di Abbott, un altro vincitore del premio per l’innovazione CES, è un esempio di terapie avanzate che utilizzano la tecnologia per gestire il dolore. Gli occhiali SK Zero, indossabili con sensori, possono prevedere le crisi epilettiche.

La telemedicina non riguarda solo la gestione delle malattie croniche o le visite mediche. Si tratta anche di salute e fitness. È utile per il monitoraggio remoto del paziente: invece di rimanere in ospedale per giorni dopo un’operazione, un paziente può essere monitorato a casa. Ai fini del benessere mentale, la tecnologia può essere utilizzata per gestire l’ansia monitorando la depressione.

La sostenibilità sarà al centro di centinaia di espositori al CES di quest’anno, con tecnologie in grado di risparmiare energia e aumentare la produzione di energia, affrontare la carenza di cibo e creare sistemi agricoli più sostenibili.

Il robot intelligente di ACWA Robotics può risparmiare milioni di metri cubi di acqua e aiutare a ottimizzare gli investimenti nelle infrastrutture idriche delle città come esploratore di acqua pulita. Gli anodi in puro silicio di LeydenJar aiutano a preservare l’ambiente, poiché il silicone è neutro per l’ambiente.

Il dispositivo di riscaldamento a contatto “Heat Belt” di ZF Group consente impostazioni più basse per il riscaldamento dell’abitacolo per risparmiare energia e contribuire a estendere l’autonomia dei veicoli elettrici.

Il CES di quest’anno arriva sulla scia di un anno difficile per l’industria tecnologica, con catene di approvvigionamento interrotte, inflazione elevata da decenni e licenziamenti diffusi. Per la prima volta, il CES ha un tema: come la tecnologia sta affrontando le maggiori sfide del mondo.

Per le sfide globali, come il cambiamento climatico, le crisi sanitarie, la carenza di energia e manodopera, le persone possono trovare risposte nella tecnologia, ha affermato Koenig.

“Durante questi periodi di recessione economica, l’innovazione tende ad accelerare e persino ad aumentare”, ha affermato Koenig. usando la Grande Recessione del 2008 come esempio. L’ultima recessione economica intorno al 2008 ha portato nuove ondate di innovazione tecnologica, come l’arrivo della rete 4G e LTE, e il progresso degli smartphone, ha aggiunto.

“Questa volta, penso che le potenti nuove ondate di cambiamento tecnologico che rimediano davvero all’inflazione e ripristinino la crescita, la crescita del PIL globale, verranno davvero dal lato delle imprese”, ha affermato Koenig.


Source link

Related Articles

Back to top button